Conosci la cittá di Valencia? Incredibile per imparare lo spagnolo!

Perché scegliere Valencia?

Centro storico

Valencia old city center: city hall
Valencia old city center: palace
Valencia old city center: ride by bike
Valencica old city center: the cathedral
Valencia old city center: tasca

Perché la sua dimensione è ideale (un milione di abitanti): ha gli stessi servizi culturali, eventi e mezzi di trasporto (metro, autobus, tranvía, bicicletta pubblica...) di una grande metropoli ma è molto più piccola. Facile e comodo viverci!

Tra i secoli XIV e XV fu uno dei centri più importanti d'Europa. Potrai trovare un grande numero di edifici impressionanti, tanti eventi culturali e tanta vita notturna; Valencia è piena di pub e ristoranti...

La spiaggia

Spanish courses in Valencia: the beach
Activities and cultural programs
Activities: Picnic at the beach
Students playing Volei
Beautiful beach
All the students!

Perché ha una spiaggia meravigliosa e incredibile, a solo 15 minuti dal centro!

Le spiagge della Malvarrosa e della Patacona sono due spiagge d'alta qualità della città di Valencia. Sono eccellenti spiagge urbane, ampie e pubbliche, con sabbia fina e dorata. La quantità e qualità dei servizi offerti sono molto buoni, e puoi trovare numerosi ristoranti e caffetterie nei dintorni, molti di loro specializzati nel cucinare paella. La lunghezza delle due spiagge è di quasi 2 chilometri.

Città dell'Arte e della Scienza

Ciudad de las artes y las ciencias: oceanographic
Ciudad de las artes y las ciencias: hemisferic
Ciudad de las artes y las ciencias: planetario
Ciudad de las artes y las ciencias: Felipe's museum
Ciudad de las artes y las ciencias: inside the oceanographic
Ciudad de las artes y las ciencias: opera house

Questa futurista "città dentro una città" è considerata senza alcun dubbio uno dei progetti architettonici più sorprendenti e fantasiosi. In essa si trovano l'Oceanografico, la Città della Scienza, l'Emisferico e il Palazzo delle Arti.

Perché è una delle città più belle della Spagna, è pulita, bella e MOLTO SICURA. In più non è cara, comparata con le altre città.

Giardini

Valencia gardens: jardines de monforte
Valencia gardens: old Turia river
Valencia gardens: flowers bridge
Valencia gardens: old Turia river
Valencia gardens: old Turia river. Bike.
Valencia gardens: old Turia river 3

Valencia gode di un clima mediterraneo molto gradevole. La temperatura media annuale è di 22ºC con estati calde e inverni miti. In autunno la pioggia è copiosa, così come all'inizio della primavera. Puoi godere delle sue temperature clade per sette mesi all'anno.

Valencia è strategicamente situata nel mezzo di città importanti da visitare,come Madrid, Barcellona o Ibiza, e ciò rende facile visitarle.

Tutti a Valencia parlano uno spagnolo standard, con un accento castigliano.

In primo piano: La paella

HIGHLIGHTS: valencian rice
Paella form Valencia
Traditional valencian house: barraca
Students eating a delicious valencian paella
The natural park of Albufera

La paella, un piatto di riso squisito riconosciuto a livello mondiale è originario della città di Valencia. Tutti i Martedì organizziamo una "PAELLA DI BENVENUTO". Tutti gli studenti e i professori sono invitati a venire e gustare un'autentica paella valenciana.

In primo piano: Feste ed eventi

Fallas festival: traditional costum
Fallas festival: Cremà
Fallas festival: mascletà
Tomato war of Bunyol
Fire crackers

La città di Valencia organizza durante l'anno eventi che non puoi perdere. Tra le feste più importanti troviamo lasFallas de Valencia, conosciuta a livello internazionale e di grande bellezza artistica. Per cinque giorni tutta la città si trasforma in una festa di polvere da sparo, fuochi artificiali e musica, che terminerà l'ardere dei grandi monumenti per le strade. Non possiamo poi omettere la TOMATINA, che ha luogo in un paesino vicino Valencia, Buñol, dove dopo una lunga notte di festeggiamenti la gente va in piazza per dare il via a una grande battaglia di pomodori.

  • MARZO: le mondialmente riconosciute Fallas de Valencia. Lasciati andare tra i fuochi artificiali, la musica, il colore e i suoi impressionanti monumenti di cartapesta.
  • APRILE: Le feste dei Mori e dei Cristiani di Alcoy.
  • GIUGNO: CINEMAJOVE, il festival del cinema per giovani direttori.
  • LUGLIO: la FIERA di Luglio, fuochi artificiali, concerti, la Battaglia dei fiori... Festival Rock: “FIBER FIB”, “ARENAL SOUND”, “LOW COST”...
  • AGOSTO: la Tomatina e il Festival di Reggae Rototom.